Software gestionale o CRM?

Software gestionale (ERP – Enterprise Resource Planning) o CRM (Customer Relationship Manager)?

Facciamo innanzitutto chiarezza sui due prodotti, spesso considerati equivalenti.

Un software gestionale è uno strumento generalmente è rivolto all’ambito amministrativo: aiuta l’azienda a pianificare tutte le risorse, dal magazzino alla produzione, passando per il personale, i fornitori e le vendite. Il CRM invece è uno strumento che permette di immagazzinare un grande numero di informazioni sui clienti (dati anagrafici, strumenti di contatto, desideri, bisogni, comportamenti, comunicazioni) e sugli obiettivi di vendita.

Gli obiettivi principali di un CRM sono di gestire i potenziali nuovi clienti, fidelizzare quelli esistenti, ridurre i costi del reparto commerciale, del marketing e del customer care. Il CRM diventa, quindi, il cuore dell’azienda andando a sostituire alcuni strumenti obsoleti e poco funzionali e integrandosi con altri sistemi esistenti.

In breve

Software gestionale

ottimizzare i flussi aziendali

gestire l’attività di produzione

amministrare la contabilità

magazzino

fatturazione

Software CRM

gestire i dati dei clienti fin dal primo contatto

tracciare l’intero ciclo di vendita

analizzare i dati delle vendite per quanto riguarda le procedure e i risultati

post-vendita

Software gestionale

ottimizzare i flussi aziendali

gestire l’attività di produzione

amministrare la contabilità

magazzino

fatturazione

Software CRM

gestire i dati dei clienti fin dal primo contatto

tracciare l’intero ciclo di vendita

analizzare i dati delle vendite per quanto riguarda le procedure e i risultati

post-vendita